[1] Alla Homepage [2] Alle pagine istituzionali sul CEIS [3] Alle pagine sul Progetto Terapeutico del CEIS [4] Alle pagine sulle Cooperative sociali del sistema CEIS [5] Alle pagine sull'Organismo di Formazione del CEIS [7] Alle pagine sull'Attività del CEIS sul territorio [6] Alle pagine delle Pubblicazioni del CEIS Logo del CEIS e menu di navigazione del sito
   
· Pubblicazioni [P]
Passaparola [R]
   
· Per contattarci [F]
   
Scrivici una mail a: info@ceisbelluno.org [M]
 
 
 
 
 
 
 
Valid CSS! [V]
Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 [A]

Il logo del CEIS di Belluno


La copertina di OIKOS

  • OIKOS Piccola guida al risparmio e al consumo consapevole - 2012
    Al pari di un'azienda può capitare che una famiglia debba affrontare nel tempo situazioni di difficoltà economica oppure voglia modificare i propri consumi ed investimenti al fine di migliorare la qualità della vita… per cominciare a riflettere può valere la pena recuperare idee e usi che pur essendo ovvi spesso dimentichiamo o perdiamo di vista.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Progetto integrato di Gender mainstraming nella provincia di Belluno

  • Progetto integrato di Gender mainstraming nella provincia di Belluno Report conclusivo delle iniziative realizzate in provincia di Belluno - 2011
    Il Progetto Integrato di Gender mainstreaming nella provincia di Belluno ha dato l’opportunitá di attirare l’attenzione e sensibilizzare, a vari livelli, attori del mondo del lavoro, sia nel pubblico che nel privato, sulle politiche di paritá uomo-donna in ambito lavorativo. Gli interventi realizzati durante il progetto hanno sensibilizzato, diffuso e informato su quanto le politiche di paritá predispongono e promuovono nell’ambito lavorativo. Il Progetto é stato promosso e co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Commissione Pari Opportunitá con la Legge 18 aprile 1991 n° 125 “Azioni positive per la realizzazione della paritá uomo-donna nel lavoro”. Programma Obiettivo 2005. Il capofila e titolare del progetto é il Centro Italiano di Solidarietá di Belluno onlus. I partner con i quali é stata costituita la rete per la realizzazione del progetto sono: Provincia di Belluno (Servizio Politiche del Lavoro e Commissione Pari Opportunitá Uomo-Donna); Consigliera di Paritá della Provincia di Belluno; FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arte Professione Affari) Distretto Nord Est; CISL (Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori); Integra Cooperativa Sociale e Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Belluno. Si sono susseguite una serie di azioni che hanno visto coinvolti i partner che hanno costituito il gruppo di rete per la gestione del progetto, i 69 Comuni della provincia di Belluno, le principali sigle sindacali, alcune Associazioni di categoria, appartenenti alle piccole e media imprese, e le RSU delle aziende della provincia. La collaborazione costante e preziosa della Consigliera di Paritá della provincia di Belluno ha contribuito in modo determinante alla buona riuscita delle varie proposte operative che sono state realizzate.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Suicidio

  • Suicidio cosa si può fare? - 2008
    Il volume propone cinque incontri presso la Sala Muccin, all’interno dei quali è stato trattato il tema del suicidio da diverse prospettive. Il volume raccoglie i testi degli interventi dei cinque incontri tenuti alla Sala Muccin, nei quali è stato trattato il tema del suicidio da diverse prospettive: aspetti educativi, spirituali, psicologici, psichiatrici e relazionali per esporre idee e riflessioni in merito al delicato tema del suicidio e del "mal di vivere".
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Informazioni e servizi per cittadine straniere della provincia di Belluno

  • Informazioni e servizi per cittadine straniere della provincia di Belluno  - 2007
    Con il Contributo della Regione del Veneto, della Provincia di Belluno, consigliera di Paritá. La Cooperativa Integra e il CEIS di Belluno hanno prodotto un fascicolo di quarantasei pagine, tradotto in sette lingue con informazioni sulla Salute, sul Lavoro e sull'Educazione, rivolto alle donne straniere che vivono in provincia di Belluno.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Emozioni in Famiglia

  • Emozioni in Famiglia Atti dei laboratori sulle emozioni - 2006
    È l'ultima pubblicazione che raccoglie gli atti degli incontri realizzati all'interno del Progetto "Emozioni in Famiglia", con l'attivazione dei Laboratori sulle emozioni. Il fascicolo é stato realizzato raccogliendo le relazioni esposte durante gli incontri. All'interno si leggono spiegazioni sul funzionamento delle cinque emozioni: paura-rabbia-dolore-piacere e amore. E della modalitá con la quale vivere in pace con esse. Il testo é a cura di don Gigetto De Bortoli.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Comunità Vigile

  • Comunità Vigile  - 2005
    Il Progetto "Comunità Vigile" prende vita per volere della Comunità Montana Valbelluna, la quale ha voluto aderire alla possibilità di ricevere un contributo dalla Regione Veneto (L.R. n.9/02, art.3) destinato alla progettazione ed esecuzione di interventi che intendano promuovere la legalità e la sicurezza. Il CEIS ha dato con entusiasmo la propria collaborazione nell'esecuzione e nella pianificazione delle attività. Le azioni svolte si sono concretizzate in incontri pubblici con adulti genitori, adulti significativi e con alunni delle scuole medie coinvolte, dei 6 comuni appartenenti alla C.M.V. (Sedico, Sospirolo, Lentiai, Trichiana, Limana e Mel). Oltre a questi incontri è stato realizzato un percorso formativo su tematiche giovanili con gli Agenti di Polizia Municipale dei sei comuni. Abbiamo creato e distribuito materiale informativo delle iniziative alla popolazione. Sono stati distribuite, compilate e raccolte delle schede con una batteria di domande agli alunni, che ha permesso di effettuare un'azione di valutazione di efficacia dell'intervento. Un altro servizio a favore della popolazione, della scuola e dei Comuni è stato il "Servizio a Chiamata". Il CEIS ha messo a disposizione degli educatori con ventennale esperienza in campo educativo, per consulenza, a quanti volessero parlare di situazioni "difficili", sia che riguardino una classe, un giovane, un gruppetto, o un componente della propria famiglia.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Il perdono trasfigura, ricrea e ricostruisce

  • Il perdono trasfigura, ricrea e ricostruisce  - 2005
    L'efficacia del perdono nella vita relazionale di coppia e amicale. Don Gigetto ci propone una riflessione in "pillole", un breve opuscolo, dove riporta riflessioni preziose e profonde sul perdono. Il potere del perdono, il suo effetto benefico, perdonare e perdonarsi, nei termini concreti, spirituali e valoriali viene proposto da don Gigetto come un "viaggio sulla pelle della coscienza", definizione affascinante e profonda. In questo libretto, alcune perle di saggezza, vengono riportate assieme ad un lavoro concreto e diretto fatto con i genitori nelle serate di incontro sul tema. Il perdono, scrive don Gigetto, dá il ritmo alla danza della vita.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Gesú al castello di Quero

  • Gesú al castello di Quero  - 2005
    Gesú come educatore, nelle relazioni familiari, Gesù di fronte alla sofferenza e alla morte. Sono 38 pagine frutto di riflessione profonda e spiritualmente intense sulla figura dell'uomo e di Dio che si trovano fuse in Gesù. Nel fascicolo "Gesù al castello di Quero", troviamo passaggi molto entusiasmanti che ci aiutano a cogliere e a meditare sull'umanità vera e profonda di Cristo e di quanto la sia natura umana ci può arrivare al cuore attraverso la celebrazione del mistero e le relazioni umane quotidiane.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Intorno alla sequoia

  • Intorno alla sequoia Dove rinasce la vita - 2005
    Volume di 55 pagine, abilmente scritto dal prof. Agostino Sacchet. Vi si legge la storia del luogo chiamato "Al Faè" di Longarone, prima e dopo il Vajont. Una ricca raccolta di immagini accompagna piacevolmente la lettura dei fatti e dei personaggi. La presentazione è stata curata da don Gigetto De Bortoli, il quale ha voluto far nascere nell'area di Faè un'oasi naturalistica, con un frutteto di mele ed un agriturismo, entrambi con lo scopo di fornire luoghi occupazionali per soggetti svantaggiati, provenienti dalle strutture terapeutiche del CEIS. E' un agile volume, molto interessante e ben scritto che vale la pena avere nella propria biblioteca. Pubblicato dal CEIS, come implementazione di un progetto di Sviluppo Rurale che ha voluto la costituzione a Faè di una fattoria sociale e didattica.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Sono libero

  • Sono libero Alcune riflessioni sui valori - 2003
    Si tratta di una pubblicazione di carattere formativo e didattico, frutto di esperienza nell'educazione ai valori, voluta dal Comitato tecnico Provinciale del Provveditorato agli studi di Belluno. L'iniziativa è nata dalla constatazione del progressivo e apparente inarrestabile calo della legalità e alla crescita tra gli adolescenti di omertà, di comportamenti irresponsabili e perfino di fatti penali. L'obiettivo della pubblicazione è di fornire ai responsabili dell'educazione scolastica e ai consigli d'istituto una risorsa didattico/pedagogica utile alla formazione dei valori. La pubblicazione è quindi indirizzata ai referenti alla salute, ma anche ad insegnanti, genitori ed educatori.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Genitori e Figli

  • Genitori e Figli dalla teoria alla pratica (2) - 2002
    I due opuscoli raccolgono le relazioni degli incontri nell’ambito del progetto “Incontro” realizzato con i fondi della legge 285/97 e che rientra nel Piano Triennale Area Minori dell’Azienda Ulss n. 1 di Belluno. Gli incontri sono stati tenuti da psicologi professionisti ed educatori del Ceis di Belluno. Queste le tematiche trattate in sommario: Voglia di educazione: largo ai genitori La famiglia e il suo ciclo vitale Dall’infanzia all’adolescenza: la famiglia affronta i cambiamenti Comunicazione e ascolto La giostra dei valori Liberi a tempo pieno
    Scarica OIKOS



  • La copertina di L'avventura della Chiesa

  • L'avventura della Chiesa  - 2002
    In questo libro don Gigetto de Bortoli, presidente del CEIS, racconta la storia della Chiesa. In modo brillante e veloce, percorrendo le epoche storiche e religiose con grande scioltezza. Per questo motivo è quasi paragonabile ad un giallo, appassionante e stimolante allo stesso tempo, conduce il lettore ad approfondire gli argomenti e soddisfare la curiosità di conoscere le radici profonde che hanno segnato la storia della Chiesa in questi 2000 anni.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Genitori e Figli

  • Genitori e Figli dalla teoria alla pratica (1) - 2001
    I due opuscoli raccolgono le relazioni degli incontri nell’ambito del progetto “Incontro” realizzato con i fondi della legge 285/97 e che rientra nel Piano Triennale Area Minori dell’Azienda Ulss n. 1 di Belluno. Gli incontri sono stati tenuti da psicologi professionisti ed educatori del Ceis di Belluno. Queste le tematiche trattate in sommario: Voglia di educazione: largo ai genitori La famiglia e il suo ciclo vitale Dall’infanzia all’adolescenza: la famiglia affronta i cambiamenti Comunicazione e ascolto La giostra dei valori Liberi a tempo pieno
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Ce l'ho fatta!

  • Ce l'ho fatta!  - 2001
    Un importante Report che contiene sedici anni di lavoro del CEIS di Belluno. Nell'ambito del progetto europeo "Integra Spa - Salvare persona e ambiente" Il Centro di Solidarietà di Belluno ha inserito un'inchiesta sull'attività del Centro. Obiettivo: sapere se... si lavora solo per la gloria o se ci sono risultati concreti di inserimento sociale e nel lavoro se la comunità riabilitativa ha perso significato o se conviene socialmente ed economicamente se gli utenti, 5 o 7 o 10 anni dopo, "sono morti" o vivono i fatti propri da qualche parte. Le domande, implicite ed esplicite, per la ricerca erano piuttosto brutali. Conviene alla società civile e politica l'attività svolta dal Centro di Solidarietà di Belluno? Chi entra nel percorso educativo e terapeutico di Progetto Uomo può avere qualche certezza di riuscita? Ci sono pregiudizi e luoghi comuni da porre al muro? La risposta è contenuta in queste tabelle e in queste righe.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Sulla giostra con

  • Sulla giostra con  - 2000
    L'opuscolo raccoglie gli atti della conferenza "Mondo giovani, disagi e bisogni" che si é tenuta a San Zenone degli Ezzelini (Tv) il 5 aprile 2000 a conclusione del progetto "la Giostra dei Valori" attuata dal CEIS di Belluno su iniziativa dell'Istituto Cavanis di Possagno (Tv). Sono sei le relazioni riportate negli atti, dalla valutazione del progetto all'esame dei diversi disagi presenti nella scuola, il problema della dispersione scolastica e della percezione del rischio da parte dei giovani. "La giostra é una metafora - si legge nella prefazione di don Gigetto De Bortoli - girano tutti insieme, grandi e piccoli. Tutti allo stesso piano… Nella giostra alla fine tutti si mostrano per come sono…"
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Strada

  • Strada sfida per la vita? - 2000
    Si tratta di un opuscolo in cui sono riportati gli atti dell'omonimo convegno organizzato nell'ottobre 1999 a Longarone Fiere nell'ambito della manifestazione fieristica Promotor. Quattro sono le relazioni riportate: il dottor Paolo Bello del Sert di Belluno che si sofferma sull'abuso di alcol e le strategie di riduzione del danno; il dottor Alfio De Sandre del Centro Alcologico di Auronzo di Cadore che si sofferma sugli aspetti collegati all'Alcol e alla guida in stato di ebbrezza; il dottor Giorgio Bacilieri, comandante della Polizia Stradale di Belluno illustra i principi di sicurezza stradale oltre che le procedure e la normativa in merito alla guida in stato di ebbrezza; don Gigetto De Bortoli del CEIS di Belluno ripercorre il titolo dell'opuscolo con una relazione di tipo valoriale. L'opuscolo offre molti e diversi spunti educativi, di riflessione e di dibattito, specialmente per insegnanti, educatori e genitori.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Ambiente e Persona

  • Ambiente e Persona  - 1999
    Questa pubblicazione raccoglie gli interventi che si sono svolti durante il convegno "Il Centro di Solidarietà di Belluno: la storia, i fatti. Un caso di qualità globale", che si è svolto il 14 novembre 1998 a Belluno grazie al sostegno della Fondazione della Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona e nell'ambito del progetto "SPA: Salvare Persone e Ambiente", finanziato dall'Iniziativa Comunitaria Occupazione-Integra. Il convegno ha voluto far conoscere quello che il CEIS di Belluno considera un "modello di qualità", che prende in considerazione quattro aree fondamentali di attività: la vita umana, l'ambiente, la società e l'organizzazione. Un modello che necessita di confronti con altre esperienze sia locali che nazionali ed europee. La pubblicazione, quindi, si presenta come un ulteriore momento di confronto, una messa in discussione costante e propositiva necessaria per raggiungere e mantenere servizi di qualità a favore di persone nel disagio.
    Scarica OIKOS



  • La copertina di Crescere per educare

  • Crescere per educare  - 1998
    La pubblicazione raccoglie i risultati delle attività formative e di ricerca svolte attraverso il progetto Horizon che il CEIS di Belluno ha attuato per conto della FICT (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche). L'innovazione apportata dal progetto riguarda l'affinamento delle risorse già a disposizione degli operatori ma riviste così da renderle oggettive e maggiormente applicabili. La formazione può quindi essere più concreta e togliere i limiti della soggettività interpretativa. Il contatto con i partner transnazionali (Inghilterra, Irlanda e Danimarca) ha apportato nuove sensibilità e modifiche da attuare negli aspetti organizzativi del lavoro terapeutico. La concretezza del lavoro svolto, solo in parte raccolto in questa ricerca, ha indicato che la via maestra per la riabilitazione delle persone passa per la conoscenza e valorizzazione di tutte le capacitá e qualitá individuali
    Scarica OIKOS



  • [ Torna su ]

    Centro di Solidarietà di Belluno • Via Rugo n° 21 - 32100 Belluno Tel. +39 0437-950895 Fax +39 0437-949270